giovedì 27 dicembre 2012

Pandoro senza lattosio


Ingredienti:

450 g farina bianca 
100 g zucchero 
2 uova intere e 3 tuorli 
150 g margarina vegetale
150 g latte ad alta digeribilità o di soia

2 bustine di vanillina
1 cucchiaino raso di sale1 bustina di lievito di birra
zucchero a velo (quanto basta per spolverizzare)

(Per aver piu' informazioni sui prodotti senza lattosio leggi questo post)

Procedimento:
  1. Unire farina e lievito di birra
  2. Sciogliere la margarina a bagnomaria
  3. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, vanillina, uova intere, tuorli e la margarina tiepida
  4. Amalgamare il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo un po’ per volta il latte tiepido
  5. Lavorare l'impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido
  6. Rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa).
  7. Con l’impasto ben lievitato formare una palla e porla in uno stampo per pandoro da 750 g (oppure in una pentola alta del diametro di 17 cm circa) unto ed infarinato o ricoperto di carta forno. 
  8. Porre a lievitare nuovamente in luogo tiepido per 1 ora circa.
  9. Cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 190° per 40 minuti circa. Dopo 15-20 minuti di cottura abbassare la temperatura a 160° e proseguire la cottura (se la superficie del dolce dovesse scurirsi troppo, coprirlo con un foglio di alluminio).
  10. Spolverizzare il dolce raffreddato con lo zucchero al velo.


Varianti:
Il pandoro puo' essere farcito con crema pasticcera classica, al cioccolato o chantilly e puo' essere ricoperto anche di cioccolato fondente al posto dello zucchero a velo.



11 commenti:

  1. Ma questo è geniale! <3 E che bell'aspetto ha, sembra soffice e profumatissimo tesoro! Un abbraccio grande e i miei migliori auguri per un 2013 stupendo! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie dolce ely!!! auguroni anche a te, ti abbraccio! <3

      Elimina
  2. Senza lattosio??? Ma è meraviglioso, complimenti!
    Buone feste e buon 2013!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh troppo gentile :) auguriiiii

      Elimina
  3. Salve,
    ma questa ricetta è totalmente priva di lattosio ?
    Posso prepararla per una persona che è proprio allergica ?
    Scusa la domanda ma è la prima volta ed ho un pò di timore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ausilia, se la devi fare per una persona allegica devi usare il latte di soia al posto di quello ad alta digeribilità, x il resto è ok! Mi raccomando però controlla che la margarina sia 100% vegetale e non contenga tracce o spore di latte. Io uso vallè omega 3 e dovrebbe andar bene anche per gli allergici! Se hai altri dubbi sono qui!

      Elimina
  4. Domani provo la ricetta, cosi questo natale posso far contento il mio bimbo. serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero vi piaccia :) fammi sapere!!

      Elimina
  5. Ok, l'anno scorso ho deciso di fregarmene delle sedute in bagno e mi sono data al pandoro classico...ma quest'anno no!Sono decisa!Proporrò la tua ricetta a mia mamma (lei è celiaca e più esperta riguardo le sue farine, non so nemmeno se possa usare il lievito di birra in polvere)! Speriamo :D

    RispondiElimina
  6. E x farcirlo di cioccolato c e il.procedimento

    RispondiElimina
  7. Ma 150g o ml di latte??

    RispondiElimina

Che ne pensi di questa ricetta? Lascia il tuo commento :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Per me i tuoi commenti sono importanti, grazie per il tempo che mi dedichi